come conservare i fiori freschi a lungo

Come fare per mantenere i fiori freschi più a lungo




Quante volte vi hanno regalato un mazzo di fiori freschi? quante volte avete fatto di tutto per tenere i fiori freschi più al lungo possibile? Quei fiori che tanto adorate e che tanto vi piacciono. Quante volte avete comprato dei fiori freschi per dare un tocco di colore alla vostra stanza, alla vostra casa? Bene oggi parleremo di come fare per mantenere i fiori freschi più a lungo.

Chi siamo

Orip Orap è un gruppo di appassionati del web che cercano, con esperienze personali e con le ricerche fatte nel tempo sul web, di raccogliere curiosità, soluzioni e idee, mettendole a disposizione di tutti in un modo semplice e piacevole.





Quante volte per farli vivere più a lungo avete utilizzato vari sistemi:

  • cambiando l’acqua spesso (cosa giustissima);
  • posizionandoli dove c’è più luce;
  • lasciandoli vicino alla finestra in modo che respirassero area fresca.

Tutti sistemi che sicuramente sono validi, ma noi oggi vogliamo darvi un consiglio che vi aiuterà a donare ai vostri fiori una vita più lunga.

Quindi per donare più vita ai vostri fiori prima di metterli in un vaso, le cose da fare sono:

  • per prima cosa dovete fare un taglio obliquo in modo che il fiore avrà una zona più ampia per assorbire l’acqua,

Se avete un gambo legnoso provate anche a fare una piccola incisione nell’estremità inferiore del gambo. Fate questa operazione ad ogni cambio d’acqua. Vi accorgerete del cambio d’acqua quando vedrete un leggero intorbidimento dell’acqua. Aggiungete poi l’acqua nel vaso cui va aggiunta una soluzione naturale, cioè un pizzico di zucchero e qualche goccia di aceto di sidro di mele.

L’aceto di mele è un antibatterico e quindi vi lascerà l’acqua più limpida e pulita per i vostri splendidi fiori.





Ora, aggiungete i vostri bellissimi fiori freschi nel vaso e saranno pronti per dare vita alla vostra casa, rendendola gioiosa e profumata più al lungo.

Ricordate di tagliare quotidianamente le foglie sommerse nell’acqua in modo che non marciscono e sviluppano batteri.

Conclusioni

Bene siamo giunti alla fine di questo articolo in cui abbiamo parlato di come fare per mantenere i fiori freschi più a lungo. Sperando di esservi stati utili vi aspettiamo alla prossima

Vi ricordiamo che spesso quando si vogliono conservare i fiori freschi più a lungo usare un conservante per fiori potrebbe essere una buona soluzione. Vi suggeriamo di leggere il nostro approfondimento su “come fare un conservante naturale per fiori“, un conservante che aiuta a prevenire la crescita di batteri e funghi nell’acqua del vaso ed aiuta i fiori a durare più a lungo.

Se è la prima volta che visiti questo blog, potrai trovare maggiori informazioni a questa pagina.





Se vuoi invece metterti in contatto con noi puoi lasciare un messaggio a questa pagina

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *





%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo:
OripOrap

GRATIS
VISUALIZZA