monete da 5 centesimi di euro

Cosa c’ è sulla moneta da 5 centesimi




Cosa c’ è sulla moneta da 5 centesimi

Dal 1 gennaio del 2002 è entrata in circolazione la moneta unica dell’ Unione Europea (UE), l’euro. Ciascun paese partecipante emette monete in euro in tagli da 1, 2, 5, 10, 20 e 50 centesimi di euro oltre alle monete da 1 e 2 euro. Tutte le monete in euro di ciascun taglio hanno una faccia comune, mentre ogni paese ha scelto un immagine diversa per l’altra faccia. Vediamo nel corso di questo articolo cosa c’ è sulla moneta da 5 centesimi.

Chi siamo

Orip Orap è un gruppo di appassionati del web che cercano, con esperienze personali e con le ricerche fatte nel tempo sul web, di raccogliere curiosità, soluzioni e idee, mettendole a disposizione di tutti in un modo semplice e piacevole.





Colosseo sul 5 centesimi

Alla domanda quindi cosa c’ è sulla moneta da 5 centesimi ? la risposta è il Colosseo.

In Italia le immagini da riprodurre sulle monete in euro furono preparate da una commissione tecnico-artistica, ma la scelta di quali immagini raffigurare sulle monete fu fatta attraverso un tele-sondaggio durante la trasmissione Domenica-in di Rai 1 il giorno 8 febbraio del 1998.

Il risultato del tele-sondaggio vide la vittoria del Colosseo con il 50% dei voti, seguito dal Castel del Monte con il 23%, dalla Cattedrale e Torre di Pisa con il 14% ed il Ponte di Rialto con il 13% delle preferenze.

Rovescio e Diritto della moneta da 5 centesimi

Sulla faccia del 5 centesimi era dunque destinata, in tutti i casi, la raffigurazione di uno dei monumenti simbolo di città italiane.

Cosa è raffigurato sulla moneta da 5 centesimi

Sul “diritto” della moneta da 5 centesimi di tutte le nazioni della UE è raffigurata la stessa immagine mentre sul “rovescio” ciascuna nazione ha scelto la propria raffigurazione. Come detto sul “rovescio” l’Italia ha scelto di raffigurare il Colosseo.





Sulla faccia “diritto” della moneta da 1 centesimo, 2 centesimi e 5 centesimi c’è il valore della moneta e dodici stelle (che simboleggiano i dodici membri originari dell’UE che adottarono l’euro) all’estremità di sei linee. Al centro delle sei linee c’è un globo che raffigura le nazioni dell’Unione Europea.

5 centesimi con foglia di quercia

Particolare valore per i numismatici sono le monete da 1, 2 e 5 centesimi coniati in Germania nel primo periodo della messa in circolazione delle monete in euro. Esperti di numismatica e funzionari pubblici tedeschi hanno scelto di raffigurare sulla faccia delle monete da 1, 2 e 5 centesimi una foglia di quercia. In realtà si tratta di un ramoscello di quercia disegnato dal Prof. Rolf Lederbogen, in ricordo delle vecchie monete tedesche in rame (pfennig).

La raffigurazione del ramoscello di quercia vede disegnati sei rametti, cinque con foglie ed uno con due ghiande.

5 centesimi tedesco con foglia di quercia

Marianna sulla moneta da 5 centesimi francese

In Francia sulle monete da 1, 2 e 5 centesimi, oltre alla raffigurazione comune di tutte le nazioni, sul rovescio è raffigurata una giovane, femminile Marianna. Il disegno è opera di Fabienne Curtiade, incisore della zecca di Parigi.

Conclusioni

Siamo giunti alla fine di questo breve articolo, il cui titolo è cosa c’ è sulla moneta da 5 centesimi. Per gli appassionati di numismatica o semplicemente per chi era curioso di sapere quali raffigurazioni sono presenti sulle monete che circolano in Italia e che abbiamo nelle nostre tasche.

Questo articolo fa parte della nostra raccolta di approfondimenti in Numismatica, la disciplina più popolare tra i collezionisti e tra gli studiosi che si interessano della storia, della provenienza delle monete di tutto il mondo.

Nella sezione numismatica potrai sapere:





Cosa c’è sulla moneta da 2 euro;

Cosa è raffigurato sulla moneta da 1 euro;

La raffigurazione presente sul 50 centesimi di euro;

Il nome della scultura raffigurata sulla moneta da 20 centesimi di euro;

La riproduzione della Venere di Botticelli sul 10 centesimi;

Se è la prima volta che visiti questo blog, potrai trovare maggiori informazioni a questa pagina.

Se vuoi invece metterti in contatto con noi puoi lasciare un messaggio a questa pagina

La scheda ufficiale della moneta in euro adottata in Italia, fonte principale di questo articolo, può essere letta qui.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *





%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo:
OripOrap

GRATIS
VISUALIZZA