pennelli-makeup-viso

Come scegliere il pennello giusto per il make up del viso?




Come scegliere il pennello giusto per il make up?

Come ben sappiamo lo strumento in assoluto per realizzare un make up impeccabile è il nostro alleato number 1: il pennello, ma come scegliere quello giusto per il make up del viso?

Ogni pennello ha un suo utilizzo specifico, ce ne sono tanti di svariati modelli e tutti necessari per la nostra beauty routine.





Vediamo di seguito una carrellata di pennelli, ognuno per un uso specifico, in modo che possiate poi scegliere il pennello giusto per il vostro make up.





Iniziamo a dire che per scegliere un giusto pennello per il make up, bisogna prima scegliere per quale parte del viso ci serve?

I pennelli possiamo dividerli quindi in tre grosse categorie:

In questo articolo analizzeremo i pennelli per il make up viso.

I PENNELLI VISO

PENNELLO MAKE UP PER CORRETTORE

Per eliminare qualsiasi difetto ci viene in aiuto il pennello da correttore, raggiungendo anche l’angolo interno dell’occhio. Il nostro alleato è disponibile sia in forma piatta che tonda.





COME SI USANO

Il pennello da correttore raccoglie e spalma il correttore in crema, in cialda, fluido o in stick. Il pennello da correttore piatto si utilizza nella zona occhiaie, mentre i pennelli da correttore tondi sfumano il correttore.

PENNELLO MAKE UP DA FONDOTINTA E DA CIPRIA

Il pennello da fondotinta non può certo mancare nella nostra beauty routine. Il suo utilizzo è fondamentale per stendere qualsiasi varietà di fondotinta, distribuendo in modo assolutamente uniforme sul nostro viso la quantità di prodotto. Si può scegliere tra pennelli piatti e bombati.

COME SI USANO

La forma piatta, forse la più diffusa, è consigliata per fondotinta liquidi e cremosi; basta applicare nella zona viso coprendo tutta la zona e senza sprechi di prodotto.

Invece i pennelli bombati si utilizzano per fondotinta solidi, in stick e compatti e sono a forma tonda e a pelo corto. Con l’ausilio del pennello bombato bisogna fare dei movimenti circolari sul viso e l’applicazione sarà perfetta.

Il pennello da cipria è di facile utilizzo, infatti basta passare il pennello nella cipria e leggermente poi passarlo sul nostro viso, partendo dal centro e poi verso l’esterno del viso; concentrandoci soprattutto sulla zona “T” (mento, fronte, naso) che generalmente è la zona che si lucida di più.

PENNELLO MAKE UP A VENTAGLIO

Il pennello a ventaglio si usa per i prodotti destinati alla base del viso e per i prodotti in polvere.

Si può utilizzare per correggere l’eccesso di cipria, per esempio, o anche per dare un tocco di luce con un illuminante, basta farlo leggermente con un tocco obliquo.

COME SI USANO

I pennelli a ventaglio si utilizzano per applicare e dosare meglio fard e o bronzer, perché a volte capita di esagerare con l’applicazione e quindi con un leggero tocco si eviterà il prodotto in eccesso sul viso.

PENNELLO MAKE UP DA BLUSH

Pennello da blush o pennello da fard si usa per donare un tocco di rossore sano e genuino alle nostre guance.

COME SI USA

Il suo uso prevede piccoli tocchi circolari e con un bel sorriso applichiamo sull’osso dello zigomo la nuance preferita e così ci troviamo guance sfiorate da una colorazione delicata e precisa.

Se per caso esageriamo con la colorazione, niente paura basta tamponare con una spugnetta per togliere l’eccesso oppure col pennello a ventaglio passiamo leggermente e togliamo via l’effetto guance rosse.

PENNELLO MAKE UP CONTOURING

Il pennello per il contouring ci viene in aiuto per scolpire il nostro viso, a dare un contorno in senso laterale, un piccolo aiuto per mostrare un volto snello e tonico.

La forma del pennello si trova  in commercio sia piatta, angolata o rotonda e la sua funzione è di stendere il prodotto laddove ci sia una rotondità da smussare.

COME SI USA

Le zone interessate su cui agire sono gli zigomi, i lati del naso, il mento, la mandibola, l’attaccatura dei capelli.  Si può fare il contouring sia per donare un effetto naturale al viso, che per dare un look decisamente più marcato, dipende dal gusto personale e di come si è abituate a vedersi allo specchio.

PENNELLO KABUKI

Pennello kabuki si usa per applicare prodotti di base sia di trucco minerale, appunto come il fondotinta minerale, sia fondotinta che cipria, effettuando movimenti circolari sul nostro viso, stendendo il prodotto in maniera omogenea. Il pennello kabuki ha setole morbide e fitte ed ha una impugnatura piccola e bassa che permette la presa in modo estremamente facile.

Per non perdere altre curiosità, informazioni o semplicemente esperienze comuni, iscriviti alla nostra newsletter, perché noi Orip Orap siamo qui a vostra disposizione.

Se è la prima volta che visiti questo blog, potrai trovare maggiori informazioni a questa pagina.

Se vuoi invece metterti in contatto con noi puoi lasciare un messaggio a questa pagina

Ti potrebbe interessare anche l’articolo: Come scegliere il pennello giusto per il make up occhi

1 commento su “Come scegliere il pennello giusto per il make up del viso?”

  1. Pingback: Come scegliere il pennello giusto per il make up degli occhi? - O'rip O'rap

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *





%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo:
OripOrap

GRATIS
VISUALIZZA