calcolare-la-soglia-aerobica-personale

Calcolare la soglia aerobica personale




Calcolare la soglia aerobica personale

Uno delle valutazioni funzionali di qualsiasi prestazione sportiva è la soglia aerobica, ma come calcolare la soglia aerobica personale?

Chi siamo

Orip Orap è un gruppo di appassionati del web che cercano, con esperienze personali e con le ricerche fatte nel tempo sul web, di raccogliere curiosità, soluzioni e idee, mettendole a disposizione di tutti in un modo semplice e piacevole.





La soglia aerobica

Ogni sportivo che si rispetti prima o poi, confrontandosi con amici sportivi, parlerà inevitabilmente della propria soglia aerobica e della propria soglia anaerobica. Questo perché le due soglie sono indici del grado di allenamento:

Cosa indica la soglia aerobica

La soglia aerobica ci indica la soglia minima di un intervallo di sforzo fisico in cui non si interessa il processo anerobico lattacido. In altre parole la fascia in cui lo sforzo fisico non produce lattato o quasi;

La soglia aerobica è quindi quel punto, dell’intensità sportiva, dal quale, continuando lo sforzo fisico, vi è un aumento delle concentrazioni di lattato nel sangue.

Cosa indica la soglia anaerobica

La soglia anaerobica è il parametro che ci indica la soglia minima in cui lo sforzo fisico è in grado di accumulare il lattato.

Entrambe le soglie sono allenanti per migliorare efficacia ed efficienza dello sforzo fisico che capacità nello smaltimento del lattato. Superata la soglia anaerobica vi è nel sangue una concentrazione di lattato maggiore tale che dobbiamo interrompere l’attività sportiva.





Vedi come allenare le soglie





Calcolo della soglia aerobica

Visualizza alcuni prodotti cardio

Come dicevamo poco sopra la soglia aerobica ci indica la soglia minima in cui lo sforzo fisico non produce lattato. Questo è un parametro molto importante per chi deve gestire le proprie energie, per una prestazione sportiva, e per evitare di entrare in soglia anaerobica e quindi cominciare a produrre lattato.

Possiamo quindi dire che si è nella soglia aerobica quando durante lo sforzo fisico l’organismo non produce lattato, è possiamo calcolarla in diversi modi:

Calcolo della soglia aerobica relativa alla frequenza cardiaca massima.

In modo molto Teorica:

Calcolate il valore della frequenza cardiaca massima che è dato da 220 meno l’età FCmax=220-età.

Ottenuto il valore FCmax è possibile ottenere il valore di soglia aerobica personale calcolando il 60% del valore ottenuto.

Questo metodo molto pratico e veloce però è da considerarsi un metodo molto approssimativo.

Calcolo della soglia aerobica relativo a test

Un altro metodo utile per determinare la soglia aerobica personale è attraverso l’esecuzione dei test di COOPER e test di CONCONI.  Questi test sono molto importanti per un atleta, una pratica utilizzata molto nel settore professionistico. Test molto precisi per calcolare la soglia aerobica.

Conoscere la soglia aerobica relativa al monitoraggio dei gas – SPIROMETRIA

Altro metodo, di rilevanza importante è quello del calcolo del VO2max sotto sforzo massimale. Questo metodo, molto preciso, non è molto utilizzato perché ritenuto molto costoso per i materiali.

Come abbiamo visto esistono diversi metodi per calcolare la soglia aerobica, dal più preciso e meno pratico, al più costoso. Tutti ci portano a sapere la soglia aerobica personale, quella soglia che in definitiva ci permette di sapere quale è il minimo sforzo per ottenere una prestazione allenante senza produrre lattato.

Potrebbe ineressarti anche : Quali esercizi fare per rientrare in forma dopo le feste

Conclusioni

AliExpress.com Product – Heart Rate Meter Bluetooth Pulse Sensor Cardio Sport Chest Strap Belt Heart Rate Monitor Polar Style Heart Rate Meter for Sport

Bene, siamo arrivati alla fine di questo articolo di oggi. Abbiamo visto come calcolare la soglia aerobica  personale per poter programmare i nostri allenamenti.

Ovviamente noi di Orip Orap, sempre a disposizioni per potervi trovare soluzioni, darvi consigli o rispondere a vostre curiosità  vi ricordiamo sempre la stessa cosa:  utilizzate i nostri consigli se volete, ma non ne fate una religione.

Per non perdere altre curiosità, informazioni o semplicemente esperienze comuni, iscriviti alla nostra newsletter, perché noi Orip Orap siamo qui a vostra disposizione.

Se è la prima volta che visiti questo blog, potrai trovare maggiori informazioni a questa pagina.

Se vuoi invece metterti in contatto con noi puoi lasciare un messaggio a questa pagina

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *





%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo:
OripOrap

GRATIS
VISUALIZZA