quanti-addiminali-fare-al-giorno-per-avere-una-pancia-piatta

Quanti addominali fare al giorno per una pancia piatta




Quanti addominali fare al giorno per una pancia piatta

Ormai è risaputo un fisico perfetto richiede anche una buona fascia addominali, quindi tutti vorremmo allenare gli addominali per ottenere la famosa “tartaruga” da mettere in mostra; ma quanti addominali fare al giorno per avere una bella pancia piatta e scolpita?

Chi siamo

Orip Orap è un gruppo di appassionati del web che cercano, con esperienze personali e con le ricerche fatte nel tempo sul web, di raccogliere curiosità, soluzioni e idee, mettendole a disposizione di tutti in un modo semplice e piacevole.





I muscoli addominali a cosa servono

E’ giusto sapere che le fasce addominali non sono solo fasce muscolari da mettere in mostra ma ci permettono, se ben allenati e forti, ad ottenere un buon equilibrio ed a prevenire tantissimi infortuni tra cui la pubalgia.

Gli addominali ci permettono di tenere un giusto equilibrio con la parte superiore del bacino e la parte inferiore, basti pensare quando ci abbassiamo in avanti e ritorniamo in posizione eretta. Oltre al movimento i muscoli addominali contribuiscono tantissimo anche alla respirazione e contribuiscono tantissimo ai problemi di pubalgia.

Con questo vogliamo dire che la fascia addominale non è solo un muscolo di estetica ma è un muscolo di estrema importanza visto che svolge azioni funzionali per gran parte dei gesti quotidiani e quindi soprattutto atletici: Respirazione – flessioni – torsioni e protezione addominale.

Premessa fatta….quanti addominali al giorno per una pancia piatta?

Qui dobbiamo fare solo un piccolo richiamo a quanto detto, quale sarà il fine per il quale alleniamo la fascia addominale?

Addominali Estetici o per attività fisiche?

Questa distinzione ci permetterà di capire quanto e come il muscolo dovrà essere allenato e portato sotto stress.





Oggi esamineremo semplicemente un allenamento per effetto estetico, che poi è il motivo  per il quale siamo qui a leggere.

La prima cosa da fare per ottenere addominali scolpiti e pancia piatta è quella di iniziare con una sana ed equilibrata alimentazione. Il risultato di un buon allenamento, continuo e regolare sarà sicuramente più evidente se la massa grassa depositata sulla mancia è minore. In altre parole per cominciare ad evidenziare dei risultati dovremmo avere una massa grassa tra l’8% e il 10%.

Quindi capite bene che l’alimentazione ci garantisce una gran fetta di risultato. Partendo con questo presupposto, vediamo un miniciclo per cercare di ottenere dei buoni risultati in tempi relativamente brevi.

Miniciclo di addominali

Avendo detto quindi che non dipende solo da quanti addominali si fanno al giorni per avere una pancia piatta, vediamo un esempio di allenamento basato su 3 allenamenti settimanali:

5/10 minuti di riscaldamento (corsa o salto con la corda)

3×20 Crunch





3×20 Crunch inversi

3×30 Crunch oblique

3 munuti di plank

Le ripetute vanno aumentate di 5 per volta e 30 secondi per il plak secondo il principio quando non sento la fatica aumento.

Bene, siamo arrivati alla fine di questo articolo di oggi. Abbiamo visto Quanti addominali fare al giorno per una pancia piatta.

Ovviamente noi di Orip Orap, sempre a disposizioni per potervi trovare soluzioni, darvi consigli o rispondere a vostre curiosità , ma vi ricordiamo sempre la stessa cosa:  utilizzate i nostri consigli se volete, ma non ne fate una religione.

Se è la prima volta che visiti questo blog, potrai trovare maggiori informazioni a questa pagina.

Se vuoi invece metterti in contatto con noi puoi lasciare un messaggio a questa pagina

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *





%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo:
OripOrap

GRATIS
VISUALIZZA