Come pulire i filtri dei rubinetti dal calcare

Come pulire i filtri dei rubinetti dal calcare




Come pulire i filtri dei rubinetti dal calcare

Oggi affrontiamo uno dei problemi che in ogni casa è presente: il calcare, in particolar modo vedremo come pulire i filtri dei rubinetti dal calcare.





Chi siamo

Orip Orap è un gruppo di appassionati del web che cercano, con esperienze personali e con le ricerche fatte nel tempo sul web, di raccogliere curiosità, soluzioni e idee, mettendole a disposizione di tutti in un modo semplice e piacevole.





Oggi vogliamo rispondere a diversi nostri lettori che ci hanno chiesto una soluzione per poter ripristinare i filtri dei rubinetti dal calcare. Questo problema è comune in ogni casa almeno che non si disponga di un addolcitore.

Il calcare

Il calcare è una roccia sedimentaria il cui componente principale è rappresentato dal minerale calcite; questo minerale è presente nelle nostre acque e proprio perché una sua caratteristica è quella di sedimentare si deposita nei nostri rubinetti. In particolar modo si forma nelle zone della fuoriuscita del rubinetto e nel filtrino presente nel rubinetto.

Problemi della formazione del calcare

Come ogni forma di sedimento prima o poi comincia a formare un’ostruzione, nel caso nostro, formandosi nel filtrino del rubinetto nel tempo lo ostruisce. La formazione del calcare nel filtrino crea un’ostruzione dei forellini del filtro fino ad intasarlo creando una flusso di acqua più basso e meno uniforme.

Altro problema nella formazione del calcare è quello estetico;  infatti la rubinetteria, generalmente smaltata argento, la patina o addirittura, nei casi peggiori, la stratificazione del calcare, rende la nostra rubinetteria poco bella da vedere.

Come pulire i filtri della rubinetteria dal calcare

Veniamo a quello che è oggi il nostro obbiettivo, la pulizia della rubinetteria eliminando il calcare formatosi nel tempo. I sistemi sono diversi, possiamo utilizzare prodotti specifici di natura chimica oppure prodotti naturali.





Nel rispetto per l’ambiente, volgiamo suggerirvi un sistema del tutto naturale, che vi restituirà dei risultati eccellenti.

Uno dei sistemi che vi parliamo oggi è come pulire la rubinetteria dal calcare con il vecchio sistema della nonna: l’ACETO.

L’aceto è non dei liquidi più usati per la pulizia della casa. Un acido naturale ottenuto grazie all’azione di batteri del genere Acetobacter, che ossidano con l’aria. L’etanolo contenuto nel vino, nel sidro, nella birra e altre bevande alcoliche fermentate, trasformandolo in acido acetico.

Potrebbe interessarti come argomento dove viene utilizzato l’aceto, come pulire i vetri senza aloni:

Pulire i vetri senza aloni

Pulizia del filtro del rubinetto

Per poter pulire un filtrino intasato dal calcare, il sistema più veloce è pratico è quello di rimuovere il filtro dal rubinetto. Questa operazione è molto semplice, basta smontare la parte del beccuccio del rubinetto, estrarre il filtrino poggiando in un bicchiere di carta e versare fino a coprirlo dell’aceto.

Fatta questa operazione basta avere un pò di pazienza ed aspettare. Vedrete che dopo un po’, a seconda della quantità di calcare il tempo ovviamente può variare, il risultato sarà già visibile.

Una volta recuperato il filtrino dall’aceto, bisogna sciacquarlo sotto l’acqua corrente, nel caso ci aiuteremo con le mani laddove persiste ancora del calcare. Fatto ciò rimontiamo il tutto sotto al nostro rubinetto. Vedrete che il risultato sarà davvero sorprendente.

Pulizia filtrino senza smontarlo

Altro sistema per poter pulire i filtrini del rubinetto, senza necessariamente smontarlo è quello di applicare un palloncino con l’aceto nel suo interno in modo che l’aceto a contatto con il filtrino, scioglie il calcare.

Conclusioni

Siamo giunti alla fina di questa piccola soluzione naturale per pulire i filtrini dei rubinetti dal calcare. Sperando di aver proposto una soluzione comoda e rapida al vostro problema vi invitiamo a seguirci mari per poter trovare altre soluzioni e risposte alle vostre domande. Nel caso non trovate una risposta alla vostra domanda non esitate a contattarci sottoponendoci il vostro problema.

Se è la prima volta che visiti questo blog, potrai trovare maggiori informazioni a questa pagina.

Se vuoi invece metterti in contatto con noi puoi lasciare un messaggio a questa pagina

Potrebbe infine interessarti la nostra riflessione su come fare le pulizie e prendersi cura della casa.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *





%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo:
OripOrap

GRATIS
VISUALIZZA