cashback

Che cos’ è il Cashback di Stato




In questo breve articolo proveremo a spiegare che cos’ è il Cashback di Stato, come si può ottenere, e come funziona.

Innanzitutto premettiamo che, così come previsto, il Governo ha adottato una serie di misure fiscali per sostenere l’economia italiana fortemente provata dalla pandemia Covid-19.





E’ stato quindi pubblicato in Gazzetta Ufficiale il decreto attuativo del Cashback di Stato, che dopo quello di Natale, andrà a regime dal 1 gennaio 2021.

Partirà quindi il Cashback di Stato, in altre parole incentivi per chi usa il metodo del pagamento elettronico.

Il Cashback di Stato non è altro quindi che un incentivo per non usare i contanti.

Quindi che cos’ è il Cashback di Stato ? E’ un rimborso del 10% sul totale speso in negozi fisici e pagato con carte di credito, bancomat o app di pagamento.

Quando partirà il Cashback di Stato ?

Il Cashback di Stato partirà l’8 dicembre 2020 ed inizierà, in via sperimentale, con il Cashback di Natale.





In altre parole è previsto un rimborso fino a 150 euro sugli acquisti fatti a dicembre nei negozi fisici, usando i sistemi di pagamento elettronici.

Sono quindi esclusi gli store online, non è previsto, in altre parole, alcun rimborso per gli acquisti online.

Come funziona il Cashback di Sato a Natale ?

Dopo aver visto che cos’ è il Cashback di Stato passiamo ora a spiegare come funziona.

Basterà fare almeno 10 acquisti, ad esempio con con carte di credito, per avere un rimborso del 10% del totale speso, fino a 150 euro.

Ad esempio se spendiamo 1500 euro, con almeno 10 acquisti diversi, e li paghiamo tutti con il nostro bancomat, potremmo avere il massimo del rimborso, che sarà accreditato sul nostro conto corrente nei primi mesi del 2021.

Chi può ottenere il Cashback di Stato ?

Per ottenere il Cashback bisogna aver compiuto 18 anni e risiedere in Italia. In altre parole all’interno della stessa famiglia, tutti i maggiorenni, avranno i rimborsi previsti che potranno essere quindi anche accumulati.

Facciamo un piccolo esempio del Cashback di Stato

Un piccolo esempio potrà aiutare a comprendere meglio il funzionamento del Cashback. Se, durante questo mese di dicembre, marito e moglie fanno acquisti, ciascuno con il proprio bancomat, ad esempio regali di Natale o anche la spesa alimentare presso negozi fisici, potrebbero ricevere un rimborso, nei primi mesi del 2021, fino a 300 euro, ovvero 150 euro a testa. 

Cosa posso comprare con il Cashback di Stato ?

Il Governo ha chiarito quali sono le spese per le quali si potrà ottenere il rimborso del 10% previsto dal Cashback di Stato.

Il rimborso si potrà ottenere su tutti gli acquisti effettuati nei negozi fisici o presso bar, ristoranti, supermercati o presso artigiani e professionisti.

Quali acquisti sono esclusi dal Cashback di Stato ?

Non si riceverà il rimborso del 10% su alcuni tipi di acquisti come:

  • acquisti effettuati online (es. e-commerce);
  • acquisti necessari allo svolgimento di attività di impresa, professionali o artigianali;
  • le operazioni eseguite presso gli sportelli ATM (ad esempio le ricariche telefoniche;
  • i bonifici SDD per gli addebiti diretti su conto corrente;
  • le operazioni relative a pagamenti ricorrenti, con addebito su carta o su conto corrente.

Se il negozio non ha la possibilità di pagare con carta di credito o bancomat ?

E’ una situazione che potrebbe accadere soprattutto in questa prima fase di avvio del Cashback.

Se l’esercente non dispone di un dispositivo di accettazione di carte o app di pagamento NON si otterrà il rimborso su tale acquisto.

In altre parole prima di effettuare l’acquisto va chiesto al negoziante se ha la possibilità di ricevere il pagamento mediante carta di credito, bancomat o app.

Per tutti gli altri aggiornamenti relativi al Cashback il Governo ha messo a disposizione il sito web istituzionale.

Per non perdere altre curiosità, informazioni o semplicemente esperienze comuni, iscriviti alla nostra newsletter, perché noi Orip Orap siamo qui a vostra disposizione.

Se è la prima volta che visiti questo blog, potrai trovare maggiori informazioni a questa pagina.

Se vuoi invece metterti in contatto con noi puoi lasciare un messaggio a questa pagina





1 commento su “Che cos’ è il Cashback di Stato”

  1. Pingback: Cosa è e come funziona il Cashback? - O'rip O'rap

I commenti sono chiusi.





%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo:
OripOrap

GRATIS
VISUALIZZA