uova-sede-tempi-di-cottura-e-segreti-per-sgusciarle

Uova sode: tempi di cottura e segreti per sgusciarle




Uova sode: tempi di cottura e segreti per sgusciarle

L’argomento che vogliamo trattare oggi vuole essere di aiuto a tutte quelle persone che si avventurano nel cucinare uno degli alimenti più semplici e veloci: le uova sode, vedremo i tempi di cottura e i segreti per come sgusciarle.

Chi siamo

Orip Orap è un gruppo di appassionati del web che cercano, con esperienze personali e con le ricerche fatte nel tempo sul web, di raccogliere curiosità, soluzioni e idee, mettendole a disposizione di tutti in un modo semplice e piacevole.





Le uova sode

Quante volte abbiamo preparato un uovo sodo e ci siamo posti la domanda ma quanto tempo deve cuocere ? devo immergerlo nell’acqua prima o dopo che l’acqua bolle ? come fare per sgusciarlo senza che restino pezzetti di uova attaccati al guscio ? Tutti interrogativi a cui con l’argomento di oggi cercheremo di dare una risposta, permettendovi di avere delle uova sode perfette nella cottura e nella sgusciatura.

Prima di iniziare…..

Come sempre vogliamo ricordarvi che in fondo a questo articolo troverete tre regali, scelti per i lettori di questo blog, che senza alcuni impegno potrete consultare e valutare. Si tratta di promozioni completamente gratuite riservate ai visitatori di questo blog.

Veniamo a noi…..

L’ uovo, secondo wikipedia, è un alimento consumabile sia direttamente che come ingrediente in numerosi piatti delle cucine di tutto il mondo. Il più utilizzato è l’uovo di gallina, ma si consumano anche le uova di altri volatili come la quaglia, l’anatra, l’oca, lo struzzo eccetera eccetera.

Fatto questo piccolo inciso, vediamo come preparare un buon uovo sodo in modo semplice e veloce.

Le uova soda: tempi di cottura

Una delle domande più frequenti che si pongono quando si fanno le uova sode è : quanto tempo deve cuocere un uovo sodo? La risposta più appropriata è quella che vede i tempi di cottura che oscillano da 8 a 12 minuti, questo dipende molto dalla dimensione dell’uovo.





Ma i minuti di cottura da quando devono essere presi in considerazione?  Bene, i minuti vanno contati dal momento in cui l’acqua bolle. In realtà va precisato che proprio nel momento in cui l’acqua bolle è il momento in cui l’uovo deve essere immerso nell’acqua.

L’uovo andrebbe adagiato lentamente nell’acqua bollente, vi consigliamo di aiutarvi con un cucchiaio, in modo da evitare di farlo urtare contro le pareti del recipiente.

A questo punto non ci resta che aspettare che passino gli 8 -12 minuti e potremo togliere le nostra uova dall’acqua bollente.

Le uova soda: segreti per sgusciarle in modo perfetto e veloce

Un’altra domanda che spesso ci poniamo è come possiamo fare a sgusciare le uova sode in modo perfetto e veloce, senza che pezzetti di guscio restino attaccati all’albume dell’uovo.

Bene il sistema è molto semplice, una volta tolte le uova dall’acqua bollente, bisogna immergerle immediatamente in acqua fredda, meglio ancora se gelata con cubetti di ghiaccio. Lo sbalzo termico, permetterà di staccare il guscio dall’albume cotto in modo molto veloce e senza frammentarsi.





Piccolo Consiglio Orip Orap:

Può succedere che quando immergete l’uovo nell’acqua bollente, si possano creare delle crepe sul guscio e provocare la fuoriuscita dell’albume. Questo avviene perché nella parte bassa dell’uovo è presente una piccola camera d’aria che surriscaldata velocemente può espandersi e creare delle crepe.

Può convenire far uscire quell’aria praticando un piccolo foro con uno spillo. Esiste in commercio un’ aggeggio, usato largamente in Germania e chiamato Eierpikser. Vi ripostiamo qui di seguito un link per l’eventuale acquisto.

Conclusioni

Siamo arrivati alla conclusione di questo articolo, dove abbiamo visto come poter cuocere un uovo sodo in modo semplice, veloce e senza intoppi durante la cottura e la sgusciatura.

Per non perdere altre curiosità, informazioni o semplicemente esperienze comuni, iscriviti alla nostra newsletter, perché noi Orip Orap siamo qui a vostra disposizione.

Se è la prima volta che visiti questo blog, potrai trovare maggiori informazioni a questa pagina.

Se vuoi invece metterti in contatto con noi puoi lasciare un messaggio a questa pagina

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *





%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo:
OripOrap

GRATIS
VISUALIZZA