cane che non abbaia

Quali sono le razze dei cani che non abbaiano




Quali sono le razze dei cani che non abbaiano

La scelta di un cane da tenere in casa, soprattutto se viviamo in un condominio, deve passare dalla valutazione della razza che non abbaia quasi mai o che lo fa poco. Un problema infatti molto ricorrente nei condomini è il fastidio che può arrecare al vicino di casa il continuo abbaiare del proprio cane. Vediamo quindi ora quali sono le razze dei cani che non abbaiano e che abbaiano poco.

Chi siamo

Orip Orap è un gruppo di appassionati del web che cercano, con esperienze personali e con le ricerche fatte nel tempo sul web, di raccogliere curiosità, soluzioni e idee, mettendole a disposizione di tutti in un modo semplice e piacevole.





Cane che non abbaia

Esistono razze dei cani che non abbaiano e che quindi potrebbero essere preferiti per essere tenuti in casa. Quando infatti valutiamo di prendere un cane, o di adottarne uno presso un canile, si deve valutare, vivendo in un condominio, che il nostro amico a quattro zampe potrebbe abbaiare e dare fastidio al vicinato.

In tal caso potrebbe essere presa in considerazione la scelta di una razza di cane che abbaia poco o niente. Ma quali sono le razze dei cani che non abbaiano ? Vediamole alcune.

Va detto però che non esistono cani che non abbaiano affatto, qui si parla di razze che per la loro indole sono più mansuete e silenziose, e sono quindi razze di cani che abbaiano poco, cani ideali da tenere in appartamento senza disturbare i vicini.

Basenji il cane che non abbaia

La razza Basenji è proprio famosa per essere una razza di cane che non abbaia noto come cane che non abbaia, ma emette un verso non fastidioso simile ad un ululato.

Basenji : razza di cane che non abbaia

Bulldog francesce

Un’altra razza di cane che risulta molto silenzioso e che abbaia poco o niente è il Bulldog francese. E’ un cane di piccola taglia molto apprezzato come cane di compagnia.





Bulldog Francese

Shih Tzu

Lo Shih Tzu è un cane di piccola taglia molto apprezzato come cane di compagnia. La razza Shih Tzu è molto tranquillo e non abbaia quasi mai.

Shih Tzu

Husky siberiano

Husky Siberiano è diventato un ottimo cane da compagnia, è di taglia medio grande ed i suoi occhi sono la caratteristica principale. L’Husky è un cane che non abbaia molto anche se è una razza che ama più gli spazi aperti che gli appartamenti.

Labrador Retriever

In ultimo segnaliamo un’altra razza di cane che non abbaia molto, è forse il più amabile tra i cani da compagnia. Il Labrador è di taglia medio grande ed è un cane che molto raramente abbaia in maniera insistente.

Labrador Retriever
Cosa fare se nel condominio il cane del vicino abbaia

Conclusioni

Siamo giunti alla fine di questo breve articolo, il cui titolo è quali sono le razze dei cani che non abbaiano. Scegliere una razza di cani che non abbaiano è molto importante se decidiamo di prendere un cane e viviamo in un appartamento all’interno di un condominio.

L’abbaio continuo del cane potrebbe infatti dare fastidio ai vicini, è importante affidarsi ad educatori che ci aiutino ad educare il cane a tenere un comportamento più consono agli spazi dove vivono.

Dobbiamo infatti specificare che non esiste un cane che non abbaia, l’abbaiare è il modo attraverso il quale il cane comunica le proprie emozioni, piuttosto bisogna porre l’attenzione sull’educazione impartita al cane che potrebbe essere utile per non farlo abbaiare troppo.

Va comunque detto che, a prescindere dalla razza che scegliamo, un cane che abbaia troppo trasmette un segnale forte al suo padrone che qualcosa non va, una sorta di campanello di allarme. Sperando di essere stati d’aiuto vi diamo appuntamento al prossimo approfondimento.

Se è la prima volta che visiti questo blog, potrai trovare maggiori informazioni a questa pagina.





Se vuoi invece metterti in contatto con noi puoi lasciare un messaggio a questa pagina

Una spiegazione più dettagliata dell’art. 659 del codice penale ovvero quello del Disturbo delle occupazioni o del riposo delle persone può essere letta qui.

La Legge 220 del 2012 che apportando modifiche alla disciplina del condominio negli edifici stabilisce che con il regolamento condominiale non si può vietare il possesso di animali domestici negli appartamenti condominiali può essere letta qui.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *





%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo:
OripOrap

GRATIS
VISUALIZZA